Novità sulle vaccinazioni

Obbligo di vaccinazione per la scuola: come orientarsi?

Obbligo di vaccinazione per la scuola: come orientarsi?

 Numero verde vaccinazioni 800 893 515 

I genitori che desiderano parlare con un operatore per avere chiarimenti, in particolare in merito alla legge sull’obbligo vaccinale, possono chiamare questo stesso numero dalle 9,00 alle 12,00 dal lunedì al venerdì

AVVISO PER I GENITORI

Cari Genitori,

si avvicina il rientro a scuola ed è necessario avere alcune informazioni per il rispetto dell’obbligo vaccinale.

In questi giorni si discuteranno, su proposta del Ministero della Salute, le modalità per realizzare in breve tempo un’anagrafe vaccinale nazionale per rendere più facile l’informazione alle famiglie che si spostano fra le diverse regioni italiane.

Nel Lazio disponiamo di un’anagrafe vaccinale che sarà pienamente operativa fra qualche mese, ma che al momento attuale può già permettere ai dirigenti scolastici di tutte le scuole della regione, che si sono iscritte all’anagrafe, di caricare la lista dei propri bambini e di scaricare, dopo qualche tempo, la lista di coloro che risultano non adempienti rispetto quanto richiesto dalla Legge.

Cosa devono fare i genitori:

  • Al momento i genitori non devono fare niente, visto che le scuole attingono l’informazione sulla situazione vaccinale dei vostri bambini direttamente dall’anagrafe vaccinale regionale, non è affatto necessario richiedere un certificato al centro vaccinale che, al contrario, ha bisogno di concentrarsi e vaccinare i “ritardatari”;
  • A partire dal 7 settembre, sono le scuole che accolgono i bambini da 0 a 6 anni che hanno già cominciato a scaricare dall’anagrafe regionale la situazione vaccinale e a breve verrà comunicata la data in cui verranno rese disponibili le informazioni per i più grandi (7-16 anni);

In ogni caso, quando i dirigenti scolastici avranno scaricato le liste dei bambini non adempienti è possibile che vi facciano notare che il vostro bambino è compreso in tale lista; in questo caso recatevi al vostro centro vaccinale per una verifica. E’ possibile che il bambino debba proseguire il suo percorso vaccinale prenotandosi o soltanto accertare le date delle vaccinazioni precedenti.